Tag:

Mitski

Impressionante lavoro di animazione realizzato da Saad Moosajee ad Art Camp – scuola di disegno e animazione fondata da Noah Bradley. In A Pearl, ritroviamo la figura famigliare di Mitski (inquadrata sempre da dietro) vagare perduta in un ambiente surreale, dove il realismo delle archittetture si scontra con le regole fisiche arbitrarie che portano la protagonista a cadere e rialzarsi ripetutamente, per ritornare infine al punto di partenza.

Dal punto di vista tecnico, l’animazione è stata dapprima realizzata interamente al computer, risultando in 1480 fotogrammi. Questi sono poi stati stampati e rielaborati attraverso tecniche di animazione più tradizionali, ovvero disegno a matita e pittura, prima di essere riscannerizzati per dare forma al risultato finale. Il video è stato commissionato da Spotify.

Un incubo colorato sulla ricerca di sé stessi: questo a grandi linee ci presenta il nuovo video di Mitski, diretto da un Christopher Good in formissima. Se diversi aspetti di questo Nobody appaiono inquietanti – persone senza volto, braccia che spuntano dalle pareti e così via – l’atmosfera è allievata dalla scelta dei colori, spesso vivaci e primari. Allo stesso modo del brano, del resto, dove la solitudine straziante evocata nelle lyrics viene come esorcizzata dall’interpretazione e da un piano quasi funky semplicemente irresistibile.

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più