Tag:

Dave Meyers

Il lento processo di trasformazione da pecora nera con gli occhi infuocati a docile agnellino: una parabola di ascesa e caduta, insomma, per Travis Scott nel video dedicato al suo nuovo singolo Stop Trying To Be God. Alla regia troviamo Dave Meyers (che guardacaso quest’anno ha diretto pure God is a Woman per Ariana Grande) con il suo consueto mix di alzate d’ingegno ed effetti speciali trash così brutti da fare il giro e diventare bellissimi.

Possiamo tranquillamente archiviare il nuovo video di Kendrick Lamar come uno dei suoi lavori minori: basta vedere la scazzatissima parte dedicata a SZA, che sfodera pure una coregrafia d’accatto stile video da starletta anni Novanta. All The Stars è una sorta di ritorno tra le braccia di mamma Africa, la cui silhouette geografica è uno dei motivi ricorrenti del promo. Co-diretto da Lamar e Dave Free (the little homies) assieme al sodale Dave Meyers.

Arriva il carico da novanta dell’ultimo album di Kendrick Lamar: Loyalty segna infatti la collaborazione di lusso con Rihanna. Il video è co-diretto da Kendrick Lamar (lui e Dave Free formano i little homies) con Dave Meyers, una garanzia quando di mezzo ci sono hip-hop e stardom.

Il video alterna parti spiccatamente narrative ad altre trovate visive in bilico tra genialità e trash: la strada che si trasforma in sabbie mobili (perdipiù abitate da pinne di squali!), Lamar che tiene per il braccio Rihanna in procinto di cadere da un grattacielo e così via.

Il gradito ritorno di Kendirck Lamar è segnato da questa positiva collaborazione con Dave Meyers, regista di videoclip di lungo corso. Meyers è noto per le sue collaborazioni con Pink e soprattutto Missy Elliot. Questo lavoro ricorda in un certo senso i lavori svolti con quest’ultima per la continua evoluzione dei set in cui si svolge la performance, la potenza delle singole scene, la stratificazione dei riferimenti e la varietà dello stile.

Dopodichè un video che si intitola Humble e comincia con Lamar nei panni del Papa ha già vinto tutto.

Older Posts

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più