The Prodigy – Timebomb Zone (Paco Raterta)

La musica dei Prodigy si presta benissimo alle scene di combattimento estreme e grottesche inscenate dal filippino Paco Raterta in qualche sperduto capannone di Manila. Al di là delle citazioni da Fight Club, il nume tutelare qui è sicuramente Quentin Tarantino, in particolare per la seconda parte, in cui Timebomb Zone di trasforma in un revenge-movie a tinte soprattutto femminili. Gran tocco di classe, poi, la scritta conclusiva.