Tag:

Edy

Altra convincente clip del collettivo catanese Cinepila, che per Immobile realizza una storia d’amore sui generis, che si compie in uno scambio di sguardi nel bel mezzo di un’operazione di polizia stile Swat. Lo spunto di partenza, spiegano i Cinepila in una nota di regia pubblicata su Sentireascoltare, è arrivato dall’autore del brano Edy: «una suggestione che aveva avuto quando ha scritto la canzone: due persone, immobili in mezzo al caos che li circonda, si guardano negli occhi un’ultima volta prima di compiere un’azione eclatante».

Nella messa in scena, il primo riferimento che viene in mente è sicuramente Sicario, con la brava Ester Pantano al posto di Emily Blunt. Il collettivo catanese si è preso un bel rischio qui, dove l’effetto trash era dietro l’angolo, visto il pauperismo forzato della produzione. Rischio lambito, ma brillantemente evitato grazie a sapienti scelte di regia e di montaggio, riuscendo anche in convincenti scene d’azione. Questo a riprova della mano sicura di Giovanni Tomaselli, coadiuvato della fotografia sempre apprezzabile di Premananda Das.

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più