Tenue – Lieve (Beatrice Chima)

Continua la collaborazione tra la regista Beatrice Chima, l’etichetta indipendente V4V e la band campana TENUE. Lieve segue a breve distanza il loro primo singolo Forse e ne è in qualche modo la continuazione. Se Forse descriveva uno status perenne di incertezza, Lieve invece parla di quanto può essere doloroso ma anche liberatorio prendere una decisione, in questo caso scegliere di abbandonare una relazione gravata dal peso delle abitudini e della distanza.

Il video racconta in maniera efficace (grazie anche ad un’ottima fotografia della stessa Chima dai colori poco saturi e tendenti al bianco) proprio questa situazione apatica fatta di parole non dette, comportamenti infantili e abbracci spezzati, mostrando due persone un tempo molto legate incrociarsi per casa senza nemmeno farci caso, come fossero due estranei rinchiusi in una gabbia da cui entrambi vogliono uscire.