Shabazz Palaces – Shine a Light (Neil Ferron)

Uno stranissimo matrimonio quello scritto e diretto da Neil Ferron per Shine a Light di Shabazz Palaces. Difficile da descrivere, ricorda un po’ quella antropologia ucronica  e grottesca à la Eric Warheim: il rapper Ishmael Butler è un tacchino al forno che viene sacrificato durante un matrimonio di campagna, dove tra l’altro un cordone ombelicale viene trasportato su un vassoio d’argento. Sul suo Vimeo, il regista lo riassume così: «cerimonia pomeridiana con bimbo espiatorio».

E visto che ci siamo, beccatevi un altro videoclip di Ferron, del settembre 2015: