Tag:

The weeknd

Per questo featuring, Warren Fu (Partizan) opta per un immaginario più à la Daft Punk, mettendo The Weeknd a ballare in un pianeta misterioso dove la gente viene pietrificata tra un eclissi e l’altra. Il tutto rivestito da una patina video retrò, che combacia con le sonorità funk campionate dal duo francese.

Il mare di ghiaccio (Caspar David Friedrich, 1823-4) a confronto con il pre-finale di I Feel It Coming

Il nuovo video di The Weeknd è diretto dai BRTHR (al secolo Alex Lee e Kyle Wightman). Si tratta della seconda collaborazione, avendo i registi già diretto In The Night nel 2015.

Party Monster abbandona le tematiche trhiller-action percorse negli ultimi video dell’artista etiope-canadese, optando per uno strano mix tra Thelma&Louise e Strade perdute. Sintetizzando: The Weeknd si perde fra corridoi infernali accompagnato da un numero imprecisato di femmes fatales. Non so se mi sono spiegato…

I BRTHR si producono in un fuoco di fila di effetti anni Ottanta e neon un tanto al kilo, dando al video un’atmosfera allucinata e psicotica che ben riflette le contradditorie lyrics del brano.

Older Posts

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più