Tag:

Husky Loops

Everytime I Run è l’ultimo singolo degli Husky Loops, veri e propri cervelli italici in fuga, e figura nella colonna sonora di Fifa 19. Molto interessante il lavoro di Matteo Burani, che per la clip ha scelto di realizzare un ibrido tra live action (diretta da Tom Ringsby) e animazione (a cura di Adriana Gheller), con un’armoniosa interazione tra parte narrativa e performance della band.

Il racconto vede al centro l’anonima giornata di lavoro di un alienato, braccato da alcune ombre deformi e spaventose, mentre il set deformato che lo circonda ricorda le scenografie espressioniste de Il Gabinetto del Dr. Caligari. La routine feriale si rivela un vero e proprio incubo, che arriva ad inglobare l’innocuo playback come una rivelazione dove il musicista si scopre coinvolto nelle stesse vuote meccaniche produttive dell’impiegato qualunque.

 

Tre personaggi per un video-studio sull’ansia, il panico e la claustrofobia. Questa è Tempo, per gli Husky Loops, diretta da Tom Ringsby, bravissimo inoltre strutturare il promo, riuscendo a creare una tensione ed una evoluzione continua.

Tutte le transizioni e gli effetti sono stati realizzati in camera. Non c’è una singola inquadratura che non sia uno schiaffo, una panoramica, un movimento a seguire o uno zoom.

 

Il cast e la troupe hanno sviluppato molto velocemente un ritmo di lavoro incredibile, visto anche l’innumerevole mole di riprese, di “azione, zoom, gira, schiaffo!” che hanno causato anche qualche piccolo colpo di frusta.

 

La ripresa finale in cui il cantante Danio inciampa lungo Canning Town vestito solo di un kimono d’oro è stato impagabile per tutti noi e per tutti i pusher della zona, convinti che non fosse possibile girare un videoclip senza neanche una donna nuda.

 

Un ringraziamento speciale va a Greg White che c’ha permetto di affumicare il suo van in un parcheggio di Peckham e a tutti i membri della band che hanno sacrificato alcuni anni della loro vita per quella scena. (Tom Ringsby, via Promonews)

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più