Tag:

Bruno Noaro

Styling vintage e atmosfera retro riverberano il versante anni ’80 dell’immaginario musicale di Delmoro – che qui appare in un breve cameo – , mentre la sua francesità si ritrova nella narrazione: in Dove siamo finiti assistiamo infatti ad un gioco di amori incrociati e tabù infranti fra due coppie, un piccolo film balneare, insomma, dall’atmosfera spensierata e vacanziera sotto cui però ribollono fortissime le pulsioni. Regia di Bruno Noaro.

Julie Reindl ha diretto assieme al vicentino Bruno Noaro il nuovo videoclip di Trentmøller. Il progetto era nato indipendentemente dalla volontà del produttore danese, il quale però – si apprende su Cash Music – dopo aver visto il notevole lavoro dei due, ha deciso di rilasciarlo come video ufficiale.

«Il tema “ciò che vedi è ciò che odori” riguarda l’idea di standardizzare e digitalizzare l’odore per sostenere la corteccia visiva del nostro cervello e adattarsi allo screenlandscape che si sta sviluppando attorno a noi», spiegano i due registi. «Nello scenario immaginato, il senso umano dell’odore, per come lo conosciamo, scomparirà. L’effetto dell’odore verrà innescato dalla visione di immagini (sinestesia colore-odore). Questo progetto risponde alla volontà di adattamento dei nostri corpi alla tecnosfera e, in tal senso, mette in discussione gli effetti di questa sulla nostra umanità».

Directors: Julie Reindl & Bruno Noaro
Producer: LFRFILMS
Starring: Karl Gustav Brøndum
Shot in Copenaghen

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più