Category:

Submission

Tomacelli è un duo synth-pop romano con un suono molto 90s e presenta qui il singolo Io corro con un video diretto da Fabio Di Ranno (anche musicista della band) e Ferdinando D’Urbano. Se il brano evoca la città di Roma, la clip è invece girata nel Teatro dei Calanchi, in provincia di Matera, offrendo allo spettatore un paesaggio roccioso, sperduto e quasi desertico. Qui una giovane donna corre senza direzione, alla ricerca di sé stessa.

Vedi alla voce scelte efficaci per video low-budget, senza lesinare in stile laddove si può. Così potremmo sintetizzare il lavoro di Valentina Cipriani per Tōru e la sua Soli. Una clip semplice in cui una messe variegata di personaggi sfila dentro una cabina fotografica, che diventa una sorta di confessionale in cui mettersi a nudo durante il lyp-sync: «vorrei sapere che cos’è/ che non va in me/che mi fa sentire solo».

Credits

Diretto da Valentina Cipriani
Soggetto : Tōru e Valentina Cipriani
Dop / Editing / Montaggio : Valentina Cipriani

Registrato e Mixato da Nicola Baronti presso La Tana del Bianconiglio

FLWR – Nero (FEXS)

by Alessio Rosa

Dopo il Bianco, non poteva mancare il Nero. Anche questo secondo video di FLWR è diretto dal videomaker romano FEXS, che propone un lavoro più articolato nella struttura e più ricco di spunti rispetto al precedente, in cui tra serpenti, mele e una femme fatale ad andare in scena è una rilettura della favola di Adamo ed Eva.

Di mezzo ci si mette pure una pozione nera – ovvio riferimento al titolo – che i due amanti si scambieranno durante il video: una metafora su come possono cambiare gli equilibri di potere all’interno di una relazione e la tossicità che può pervadere certi rapporti di coppia.

Credits

Regia: FEXS
Montaggio: FEXS
Sceneggiatura: FEXS
Attrice protagonista: Marta Staglianò

Produzione Musicale: FLWR
Rec: Cristiano Gizzi
Mix: Federico Inciocchi e Cristiano Gizzi
Master: Sottoscala Recording Studio

Music Label: TooMuchFresco
Press: Seitutto | seitutto.press@gmail.com

Lui e lei, una storia impossibile, lo split screen e una parte playback semplice, ma efficace grazie all’ottimo uso del colore e ad un montaggio che restituisce la carica del ritornello. Mai In Orario è l’ultimo singolo di Tacøma, pseudonimo dietro il qualce si cela il cantautore livornese Gabriele Centelli, illustrato da un video diretto da Paolo Tognozzi per No Elevator Studio.

«Per un brano evocativo il cui testo già descrive in frammenti la nostra routine come fossero fotografie quotidiane, volevo un video con molti dettagli e molti colori uniti tra loro da un filo conduttore», afferma Tacøma. «Sullo sfondo una sorta di “flirt/storia d’amore impossibile” che descrive minuziosamente le sensazioni ma irrealizzabile perché collocata in epoche differenti. Finale a sorpresa, a testimoniare che cambiano i tempi, le mode e i metodi di comunicare ma sono sempre i sentimenti e le emozioni a guidarci nel percorso delle nostre vite».

Credits

Video: No Elevator Studio

Regia: Paolo Tognozzi
Fotografia: Pietro Trizzullo
Montaggio: Dario Frettoli
Produzione: Beatrice Malfa
Make up: Sara Albertini
Attrice: Fatima Ka

Grazie a:
Laio Studio
Woodoo Studio
Il Bello dell’Usato
Elena Merigo

Un ringraziamento speciale ad Alessandro Agostinelli per gli spunti letterari

Dipendenza da smartphone e influncer di dubbia utilità sono messi alla berlina nel video di Plastic Guru, singolo dell’esordiente Francesco Luz. Il promo è stato girato a basso budget e realizzato in modalità one-man-band dal regista Ari Takahashi.

Credits

Cast
Uomo legato: Raffaele La Pegna
Voce e chitarra: Francesco Luz
Batteria: Alessandro Inolti
Basso: Alessandro Rosa

Crew
Ari Takahashi

Scritto e diretto da Ari Takahashi

Newer Posts

Questo sito usa dei cookies. Sapevatelo. OK Leggi di più