Tananai – Volersi Male (Olmo Parenti, Marco Zannoni)

Dai Cosmetic in La linea si scrive da sola al producer francese Brook Line in Metalhead, girare un video avendo a che fare con i carrelli della spesa sembra essere sempre parecchio divertente, forse persino di più per i protagonisti che per gli spettatori.

Anche il produttore Alberto Ramusino, in arte Tananai, ha voluto divertirsi un po’, così i registi Olmo Parenti e Marco Zannoni hanno deciso di costringere l’artista a passare del tempo seduto dentro uno di questi carrelli, riprendendolo durante la normalità di tutti i giorni, dalla doccia alla ginnastica, passando per la spesa, la metropolitana e il tempo libero.

Un po’ mezzo di locomozione un po’ disabilità, le difficoltà messe in scena nella clip, dovute a questo bizzarro attaccamento, riescono a trasmettere perfettamente il volersi male che dona il titolo alla canzone.