Contrefaçon – Parade (Hassen Hosni)

Difficile non pensare ai The Blaze, in particolare a Territory, guardando questa clip dei francesi Contrefaçon. Ma se l’ispirazione è malcelata, Parade trova nei suoi difetti – si vedano ad esempio i cliché da videomaker – una qualche forma di riscatto, di maggiore genuinità, mentre il convincente montaggio ne rappresenta il punto di aggancio per lo spettatore.

Venendo alla breve storia messa in scena dal regista Hassen Hosni, lungo il video seguiamo un giovane tunisino in uscita libera. A fare da sfondo, la decadenza della Tunisia di oggi, enfaticamente esorcizzata da una corsa sfrenata (e immaginaria) a cavallo, vero e proprio sogno di evasione e libertà. Il protagonista è però riportato alla realtà non appena la musica finisce. Squilla il telefono: c’è una brutta notizia in arrivo.