Olympia – Shoot to Forget (Leilani Croucher)

A volte le idee semplici sono le migliori. Soprattutto se sono messe a fuoco, coerenti e perfettamente eseguite, com’è il caso di Shoot to Forget. Il video, diretto da Leilani Croucher, vede la cantante Olympia farsi in cinque: un playback «che esplora i diversi personaggi e tipi di personalità che vivono all’interno di Olympia, e di tutti noi», per usare le parole di Croucher rilasciate a Directors Notes, «Shoot To For Forget diventa un ritratto amplificato dei personaggi e delle emozioni che spesso non vogliamo vedere. È un’astrazione della Pop Star, e uno sguardo alle maschere con cui noi tutti giochiamo».

Cinque personaggi per cinque archetipi della donna, dunque: dalla moglie alla starlette, dalla femme fatale alla vedova luttuosa passando per l’arpia. Cinque personaggi che esprimono diverse emozioni, spesse represse o stigmatizzate, se non ridotte a stereotipi. Ecco allora che il video, dopo avercele presentate, le unisce nella parte di brano dove anche la voce di Olympia si moltiplica.

Bello anche l’effetto ottenuto con la rifrazione, che “taglia” il volto dell’artista sfumandolo sul nero dello sfondo. Un effetto artiginale, ottenuto in camera con l’utilizzo di un pezzo di vetro di una vecchia lente. Nota di merito, infine, per il montaggio curato da Scott Stirling, qui anche colorist, e all’hair and make-up artist Gavin Anesbury, chiamato agli straordinari.