Mòn – Calypso (Giacomo Spaconi)

Di universi paralleli e viaggi interdimensionali legati ad abitazioni dalle caratteristiche particolari è piena la letteratura, da LovecraftLe cronache di Narnia passando per Alice nel paese delle meraviglie e la casa ipercubo descritta da Robert A. Heinlein.

Girato da Giacomo Spaconi (tra le altre cose regista e autore de Le Coliche) Calypso dei Mòn si inserisce in questa narrazione, partendo dall’idea del viaggio compiuto da un inquilino inquieto (interpretato dall’attore Romolo Guerreri) che vaga per le stanze della propria casa alla ricerca di qualcosa, inconsapevole del fatto di incrociare nel frattempo, viaggiatori provenienti da altri mondi possibili che in qualche modo lo guideranno verso la sua meta finale.