Hucci and Jaya – Fountain (Jesse Heath)

Prison movie sui generis, etereo ed enigmatico, Fountain è un’indagine sul sorvegliare e punire della società contemporanea, dove i protagonisti vengono detenuti senza una ragione, depersonalizzati attraverso la rasatura e l’assegnazione di una divisa.

Scritto dalla regista Jesse Heath e dalla stylist Nikki Grattan, il promo per Hucci e Jaya contrappone l’insensatezza della punizione alla prossimità delle inquadrature, sempre pronte a catturare il primissimo piano, il dettaglio.

«Essenzialmente, il corto si concentra sottilmente sul modo in cui le società tendono ad agire davanti alle persone identificate come illegali, illegittime, usa e getta o “altre”», ha spiegatto Heath in una nota pubblicata su Booooooom.

«Si abbandona ogni tentativo di riconoscimento, riabilitazione e integrazione», proseuge la regista, «continuiamo a radunare, contenere o detenere, staccare la spina. Fountain è una meditazione d’atmosfera su queste pratiche, mossa da un sentimento più che dalla volontà di affermare qualcosa».