LE ORE – Guardi Avanti (Francesco Facchinetti, Matteo Ieva)

Dopo il videoclip de La Tenerezza, ritornano Francesco Facchinetti e Matteo Ieva, in arte LE ORE, con il loro secondo singolo Guardi Avanti. Il duo romano anche stavolta ha deciso di seguire il progetto nella sua interezza, curando la sceneggiatura e la regia della promo, decidendo di raccontare in maniera molto originale la fine di una relazione e il relativo dolore che, almeno una delle due parti prova, quando questo accade.

Utilizzando uno split screen viene mostrato il protagonista nello stesso spazio ma in due piani temporali differenti: nella parte alta durante i momenti belli della storia d’amore è stato scelto di usare una fotografia luminosa con colori caldi, mentre nella parte bassa è rappresentato il post-rottura, con colori freddi e poca luminosità a sottolineare lo stato d’animo. Verso la fine però le luci si uniformano e con un improvviso cambio di formato i due piani temporali sembrano collidere, ricollegandosi al titolo e al testo della canzone, in un corto circuito spiazzante.