Yung Beef – Rosalia (Borja V. Conde)

Video trap sui generis, Rosalia è stato girato in 16mm con una vecchia camera di produzione sovietica, una Krasnogorsk 3, che dà al video un look originale e fresco. Alla parte playback di Yung Beef – prima in un solo illuminato dalle luci dei lampioni, poi in un bianco e nero in una stanza, con l’immancabile gang di amici -, si alternano due volte i piani di una ragazza. Nel primo allontana l’intrusione della camera mentre scorre la sua voce off in sottofondo (un quadretto che sembra uscito da un film di Godard), mentre il secondo, che interrompe bruscamente il montaggio, appare in una ripresa telefonica stile snapchat. Trovate semplici, ma ben montate e perfettamente eseguite che danno al video quella personalità che manca alla maggior parte dei promo di questo genere musicale. Diretto da Borja V. Conde, autore di pochi video ma tutti molto interessanti: date un’occhiata al suo Vimeo..