Childish Gambino – Feels Like Summer (Donald Glover, Ivan Dixon e Greg Sharp)

Dopo This is America, videoclip che è già entrato tra i classici del genere, Donald Glover aka Childish Gambino torna a far parlare di sé con un nuovo lavoro che accompagna il suo singolo uscito ad inizio estate Feels Like Summer (decidendo guarda caso di pubblicarlo proprio alla fine della stagione).

Nonostante il tema della canzone sia molto più scanzonato rispetto all’illustre predecessore, anche in questa clip Gambino ha deciso di sfruttare il mezzo per lanciare una serie di messaggi, dando all’operazione generale un peso in qualche modo politico. Innanzitutto questa volta si tratta di un video animato, diretto oltre che da Glover stesso, da Ivan Dixon e Greg Sharp del Rubber House Studio (duo australiano già attivo nel mondo dei videoclip musicali grazie ad alcune collaborazioni con Goyte) e disegnato da Justin Richburg, con uno stile che ricorda da vicino The Boondocks, una striscia a fumetti ironica e dissacrante che racconta la vita negli USA dal punto di vista di due bambini afroamericani.

E proprio per sottolineare l’importanza della comunità afroamericana all’interno della società statunitense, la clip è piena di cammei di artisti e personalità influenti che solo con la loro presenza smascherano l’ipocrisia di un paese ancora fortemente razzista, se osservato al di fuori delle classifiche musicali e della tv. Non mancano inoltre i riferimenti all’attuale stato della politica americana (la parte con Kanye West e Michelle Obama, ma anche la comparsata del candidato governatore democratico della Florida Andrew Gillium) e gli omaggi ad alcuni rapper deceduti prematuramente in questo 2018 parecchio sfortunato per il mondo della musica (in particolare vengono ricordati XXXTentacion e Fredo Santana).