King Krule – Biscuit Town (CC.Wade)

King Krule torna a battere un colpo con questo quadretto di solitudine urbana diretto da CC.Wade (ovvero i fratelli Michael e Paraic Morrissey). L’Archy Marshall di Biscuit Town potrebbe essere uno yuppie sfatto, così come un personaggio uscito dalla penna di Bukowski oppure il protagonista di un noir senza trama: forese rimugina su una donna (che nuota leggera nel cielo notturno alla luce della luna piena), mentre passa dal suo appartamento decadente al bancone in una bellissima transizione surreale.

Ambientato in una citta di cartoneispirata alla serie fotografica “Le città minime” di Matteo Mezzadri -, il promo lascia diverse domande aperte, in una consecuenzialità libera, che riverbera il flusso di coscienza delle lyrics. I due registi hanno inoltre disseminato il video di easter egg e riferimenti ai loro precedenti videoclip per King Krule. Da non perdere il dialogo fra i registi e il cantautore, presentato da WeTransfer.