Capibara – Santa Roma (Karol Sudolski)

Il video di Santa Roma si apre e si chiude fra le nuvole tridimensionali di un cielo azzurrissimo, luogo ameno e ideale, da cui scaturiscono le visual 3d di Karol Sudolski, qui montate dal sodale Giorgio Calace. L’ottimo lavoro per Capibara, dove sacro e profano si fondono – letteralmente – in un magma di collage e scansioni 3d, conferma il duo milanese tra le realtà più interessanti della videmusica italiana.

«L’idea fondamentale del video era quella di rappresentare una sorta di “tuffo” nel delirio romano, incrociando il classico con il sacro, il profano e lo street, con accento sul sacro che degenera in profano», spiega Sudolski a Rockit. «I luoghi ritratti – prosegue il regista – sono i Musei Capitolini, le basiliche di San Pietro e Paolo e San Paolo Fuori le Mura in Vaticano, la Centrale Montemartini, il Porto Fluviale, l’EUR».