Le luci della centrale elettrica – Coprifuoco (Angelo Cerisara)

Per promuovere il nuovo tour nei teatri, esce ora il videoclip di Coprifuoco, brano de Le luci della centrale elettrica estratto dall’ultimo album, Terra, uscito l’anno scorso. Alla regia il 23enne Angelo Cerisara, vicentino di stanza a Londra. Una serie di situazioni distinte si sussegue in un montaggio malickiano, esaltato dalla bellissima luce catturata grazie alle lenti anamorfiche Lomo utilizzate dal regista vicentino.

«Credo che in questo video si possano ritrovare tutte le contraddizioni e i contrasti che ci sono nella canzone», ha affemato Vasco Brondi, «tutte le corse a piedi o in macchina, le litigate, l’affetto, la solitudine, la vicinanza, le nascite e le rinascite. La violenza e la tenerezza, l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta, la libertà e la responsabilità.