Tommy Cash – Little Molly (Tommy Cash, Anna-Lisa Himma)

Sempre affiancato dalla fidata collaboratrice Anna-Lisa Himmma (non solo co-regista, ma anche Art Director e Stylist), Tommmy Cash ritorna col suo fare provocatorio, col suo humour bizzarro, che non manca di inquietare. In Little Molly (riferimento all’MDMA) mette da parte le allusioni più o meno esplicite al sesso per copincollare il suo volto su quello di tutti i personaggi, perlopiù bambini, in un trionfo di decoro/degrado post-sovietico virato pastello.