I migliori videoclip di Maggio 2017

Anche maggio ha dato i suoi frutti. Molti i video belli – qui ne abbiamo selezionato 24, fra i quali troviamo una trilogia – in un mese impreziosito da alcune vere e proprie gemme. Fra tutte Wishing Girl di Gal Muggia per gli israeliani Lola Marsh, e Too Fast, il video che Noah Lee ha diretto per Sonder.

Vedere i feti: Wishing Girl vs Too Fast

Il mese ha visto anche i grandi ritorni di Joseph Kahn e Floria Sigismondi, entrambi impegnati in due performance video molto convincenti (Thunder degli Imagine Dragons per il primo, Die 4 You di Perfume Genius per la seconda), e i nuovi singoli di Katy Perry – mai così sconvolgente, consapevole e politica – e Lana Del Rey, con la sua scappatella romantica con The Weeknd in uno trionfo di vibes anni Ottanta. Forse, però, in questo senso il video più iconico è quello di Vince Staples; Big Fish sembra quasi un promo dimesso, con la sua povertà di effetti, ma risulta convincente, strutturato com’è su una sola idea: quella giusta.

Vince Staples: il successo è una barca che affonda circondata dagli squali

Come sempre, colpisce la varietà di tematiche e generi, la varietà dei registri, la pluralità, in una parola, di visioni convincenti che i videomaker hanno saputo regalarci a maggio: dall’erotismo di Erode dei Tender, diretto da Jack Bowden, – ma anche l’autoerotismo femminile di Katy Hill nella sua Like a Woman – ai coming of age così diversi di Waiting on a Song (video linklateriano, se mai ce n’è stato uno), della Timeless Trilogy di Leo Adef per i MNKTBSNSS o il “kolossal” dei Last Night in Paris, senza dimenticare il primo amore napoletano di Liberato, autentico video-miracolo italiano firmato da Francesco Lettieri.

Chi diavolo è Liberato?

E poi ancora lo “studio” dell’ansia in Tempo degli Husky Loops, così come quello sul lutto firmato da Kyle Trash (ottimo anche l’etnografico Map Change) per i Sorority Halo. Non mancano i video animati, con gli evocativi Animals Used to Scare e Stars, ma chiudiamo questo breve recap con il sontuoso 35mm di Fool’s Errand: il video diretto da Sean Pecknold per i Fleet Foxes del fratello Rob, è un autentico capolavoro. Magico, esoterico, femmineo: un mistero che ipnotizza lo spettatore.

Katy Perry feat. Migos – Bon Appetit (Dent De Cuir)
F.U.N.C. – Nectar (Simo Liukka)
Tender – Erode (Jack Bowden)
Imagine Dragons – Thunder (Joseph Kahn)
Lola Marsh – Wishing Girl (Gal Muggia)
alt-J – Cold in Blood (Caspar Balsley)
Sonder – Too Fast (Noah Lee)
Ghostpoet -Immigrant Boogie (Zhang+Knight)
Perfume Genius – Die 4 You (Floria Sigismondi)
Liberato – Tu t’e scurdat’ ‘e me (Francesco Lettieri)
MNKYBSNSS – Timeless rilogy (Leo Adef)
Young Fathers – Mr Martyr (Salomon Ligthelm)
Red Pill – Stars (Eric Power)
Husky Loops – Tempo (Tom Ringsby)
Vince Staples – Big Fish (David M. Helman)
Kacy Hill – Like a Woman (J.A.C.K.)
Dan Auerbach – Waiting on a Song (Bryan Schlam)
Lana Del Rey feat. The Weeknd – Lust for Life (Rich Lee)
Sorority Noise – No Halo (Kyle Trash)
Mowukis – Animals Used to Scare (Titouan Bordeau)
Fleet Foxes – Fool’s Errand (Sean Pecknold)
Last Night in Paris – Equal (Philipp Ramhofer, Jordon Wifi)