The Japanese House – Saw You in a Dream (Lucy Tcherniak)

 

In Saw You in Dream, la quarta parete si apre sorprendentemente in un sogno ben coreografato. È della regista londinese Lucy Tcherniak questo intricato e surreale piano sequenza digitale dove – tra cambi di luce virtuosi e altrettanti cambi di scenario – viene messo in atto un vero tour de force che non smette di sorprendere lo spettatore.