I migliori videoclip di Marzo 2017

Anche se oggi è il primo di aprile, questi video scherzano ben poco. Anzi, sono il meglio che il mese di marzo ci ha offerto. Alcune immagini potentissime – l’incipit aberrante di Precipice, quello opposto e rasserenante di My Willing Heart, con il pancione di Natalie Portman fotografato come fosse la terra vista dallo spazio -, alcune misteriose (l’uomo con la maschera da saldatore di X22RME), altre esagerate – tutto il video di Kendrick Lamar, ma anche il solito Tommy Cash.

Come al solito, insomma, ci troviamo davanti a problemi di abbondanza quando si tratta di constatare l’alto livello di produzione videomusicale attuale. E siamo contenti di segnalare anche due video italiani: uno è il capolavoro surreale-autobiografico di Virgilio Villoresi, ormai saldamente affermatosi anche nel campo pubblicitario; l’altro è S/N #2 girato da Andrea Deli per Leslie, un video hip-hop italiano finalmente inventivo, originale, strutturato attorno ad un’idea forte di montaggio che lega perfettamente con la musica. Insomma, l’opposto di quello che siamo soliti vedere nella scena e pertanto meritava di essere segnalato.

Adrien Soleiman – Ma petite planète (Mehdi Alavi
Leslie – S/N #2 (Andrea Deli)
JIL – All Your Words (Anton Tammi)
Blonde Redhead – Golden Light (Virgilio Villoresi)
Los Punsetes – ¡Viva! (Luis Cervero)
Moon Duo – Cold Fear (Micah Buzan)
Actress – X22EME (Dan Emmerson)
Tommy Cash – Surf (Tommy Cash)
James Blake – My Willing Heart (Anna Rose Holmer)
Michael Kiwanuka – Cold Little Heart (David M. Helman)
Oly. – Growing Young (Katarzyna Sawicka)
Eluvium – Regenerative Being (Stas Santimov)
Rusos Blancos – Insuficiente (Alex Montoya)
A Tribe Called Quest – Dis Generation (Hiro Murai)
Danny Brown – Ain’t It Funny (Jonah Hill)
indi. – Precipice (Thunderlips)
The Weeknd feat. Daft Punk – I Feel It Coming (Warren Fu)
Right Hook – Harrison (Eva Michon)
Kendrick Lamar – Humble (Dave Meyers)